Formazione

Corso Accompagnatore Turistico

Durata del corso: 100 Ore

Presentazione

Descrizione della figura professionale

L’Accompagnatore turistico (o Guida Turistica) è colui che accompagna persone singole o gruppi di persone nei viaggi attraverso il territorio nazionale o all’estero in attuazione del programma di viaggio, assicurando la necessaria assistenza e fornendo notizie di interesse turistico – culturale sulle zone di transito, al di fuori dell’ambito di competenza delle guide turistiche.

 

 

http://www.dafor.it/public/images/scarica.gif  SCARICA IL MODULO ISCRIZIONE

Obiettivo del corso

Il Corso per Accompagnatore Turistico mira a formare figure professionali in grado di gestire gruppi di turisti italiani o stranieri nell’ambito di un programma di viaggio prestabilito, fornire assistenza qualificata nelle località dove operano i tour operator, comprendere i fenomeni turistici in termini di incoming/outgoing, analizzare ed affrontare le problematiche che presenta una stagione turistica. Il Corso permette di affrontare l’esame per conseguire il patentino internazionale di Accompagnatore Turistico.

Durata del corso

100 ore (distribuiti in ~ 3 mesi).

Destinatari

Donne e Uomini con età minima di 18 anni ed in possesso di diploma di scuola superiore.

Normativa di riferimento

  • Legge quadro sul turismo n° 217/83;
  • Legge n° 326 del 1958 Disciplina dei complessi ricettivi complementari a carattere turistico sociale;
  • D.Lgs. 392/91 concernente gli agenti di viaggio e turismo;
  • Reg. CEE n° 2409 del 1992 sulle tariffe aeree per il trasporto di passeggeri e di merci;
  • D. Lgs n° 111 del 17/03/1995 Tutela dei viaggiatori
  • L. n. 845/78 Legge-quadro in materia di formazione professionale;
  • L. R. 19/87 Riconoscimento dei corsi di formazione professionale autofinanziati.

Contenuti

Generali

 

  • Organizzazione turistica;
  • Legislazione;
  • Geografia Turistica;
  • Tecnica Turistica;
  • Trasporti, Inglese;
  • Organizzazione delle fasi di accompagnamento;
  • Organizzazione e preparazione dell’itinerario;
  • Tecniche per la gestione del gruppo;
  • Tecniche di reporting e valutazione;
  • Tecniche di comunicazione rivolte alla gestione dei gruppi;