Formazione

Corso OSA – Operatore Socio Assistenziale

Durata del corso: 600 Ore
EURO: 1.000,00 IVA ESENTE
Quantità

Presentazione

Descrizione della figura professionale

L’operatore socio-assistenziale (o Operatore Sociale) deve svolgere l'attività professionale di assistenza diretta e di cura ad anziani e disabili. Egli conosce inoltre le modalità di rilevazione e segnalazione dei problemi generali e specifici della persona bisognosa, nonché i rischi e le più comuni sindromi da prolungata immobilizzazione a letto.

 

 

http://www.dafor.it/public/images/scarica.gif  SCARICA IL MODULO ISCRIZIONE

Obiettivo del corso

Obiettivo del corso OSA è quello di fornire agli operatori le conoscenze necessarie per prestare assistenza e affrontare situazioni di bisogno particolari mediante un supporto su tutto il territorio e tramite un corretto ed adeguato utilizzo delle strutture sanitarie e ospedaliere.

Il corso permette di acquisire il titolo necessario riconosciuto sia a livello regionale che nazionale e permette di prestare la propria opera assistenziale sia presso il domicilio che presso le strutture di cura assistenziali.

Durata del corso

600 ore (di cui 360 ore di Teoria in Aula + 240 ore di Stage presso Strutture Sanitarie) distribuiti in ~  4 mesi.

Destinatari

Donne e Uomini con età minima di 18 anni ed in possesso della Licenza Media Inferiore.

Requisiti e Documenti Richiesti

 

  • Copia del Doc. di Riconoscimento e Codice Fiscale;
  • Diploma Licenza Media;
  • Curriculum Vitae;
  • Certificato di Buona Salute (rilasciato dal proprio medico curante);

Normativa di riferimento

  • DGR 5357/2000 (Qualifiche del settore socio-educativo e dei servizi);
  • D.G.R. 2843/03 (Approvazione delle figure professionali sociali della Regione Campania);
  • L. n. 845/78 Legge-quadro in materia di formazione professionale;
  • L. R. 19/87 Riconoscimento dei corsi di formazione professionale autofinanziati.

Obiettivi Lavorativi

L’attività dell’operatore socio-assistenziale si esplica all’interno dei servizi residenziali, semiresidenziali e territoriali per anziani (case di riposo, servizi di aiuto domiciliare, centri diurni), in servizi residenziali e territoriali per disabili (comunità alloggio, laboratori protetti, convitti, servizi di inserimento lavorativo, assistenza domiciliare), in servizi che si occupano di emarginazione e disagio psichico.

Contenuti

Generali

 

  • Area Tecnico Professionale;
  • Area Socio-Psico-Pedagogica;
  • Area Comunicazione;
  • Area Istituzionale e Legislativa;
  • Area Socio-Sanitaria.