Formazione

CORSO ANTINCENDIO 

 Il Centro di Formazione Professionale "DAFOR S.r.l." organizza il corso Antincendio per le aziende sia in aula che in modalità FAD (e-learning).

L’art. 43, comma 1, lettera b) del D.Lgs. n.81/2008 impone al Datore di Lavoro di designare preventivamente i lavoratori incaricati dell'attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio e, comunque, di gestione dell'emergenza. Inoltre l’art. 46, comma 3 del medesimo decreto obbliga il datore di lavoro a formare periodicamente gli addetti all’antincendio. La formazione dei lavoratori designati andrà ripetuta con cadenza triennale.Il corso si prefigge di formare gli operatori in modo completo sulle tematiche relative alla gestione delle emergenze e sull’estinzione degli incendi, fornendo informazioni di tipo teorico - pratico. La durata del corso dipende dalla appartenenza dell’azienda al rischio di incendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98 e in particolare

  • Rischio Basso: 4 ore
  • Rischio Medio: 8 ore
  • Rischio Alto: 16 ore

Il corso è rivolto a datori di lavoro e/o lavoratori  che all'interno dell'azienda intendano svolgere all'interno dell'azienda il ruolo di addetti alla gestione dell'emergenza.

Contenuti Generali

  • L’incendio e la prevenzione agli incendi;
  • La protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio;
  • Esercitazioni Pratiche.

Al termine dei corsi e previo superamento di una verifica finale dell’apprendimento, volto a testare la preparazione dei candidati, verrà rilasciato un attestato di frequenza e profitto per ogni modulo frequentato.

Aggiornamento

Gli addetti antincendio devono obbligatoriamente ricevere un aggiornamento periodico, così come previsto dal comma 9 dello stesso articolo 37.

Per i contenuti di questi corsi di aggiornamento è possibile fare riferimento alle indicazioni dei contenuti minimi previsti dalla circolare dei Vigili del fuoco n. 12653 del 23 febbraio 2011 in quanto sia il Decreto Ministeriale del 10 marzo 1998 sia il D.Lgs 81/2008 non definiscono dei programmi formativi specifici.

Il mancato possesso dell’attestato di Prevenzioni Incendi, secondo l’art. 55 comma 1, lettera b) del D.Lgs. 81/08, comporta per il datore di lavoro, l'arresto da tre a sei mesi o l'ammenda da € 2.500 a € 6.400.

 

  SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

 

Per maggiori INFO contattare la ns. segreteria:

Tel. + 39 0974 934343 o via e-mail: corsi@dafor.it

Elenco corsi